martedì 30 dicembre 2014

Dammi mille baci... (Catullo)

...e quindi cento,
poi dammene altri mille, e quindi cento,
quindi mille continui, e quindi cento.
E quando poi saranno mille e mille
nasconderemo il loro vero numero,
che non getti il malocchio l'invidioso
per un numero di baci così alto.

2 commenti:

andrea ha detto...

sei unica

Ombretta Mora ha detto...

Può darsi che essere "Unici" significhi ascoltare le aspirazioni profonde del nostro animo, dandogli spazio, respiro nella vita affannata di tutti i giorni... Sempre.